Vittorio Matteucci: "La voce non mente" - ARTFACE Creative Space - Musica e Arte

Logo artface
Contenitore creativo per Musica e Arte
Logotype artface
Contenitore creativo per Musica e Arte
Vai ai contenuti

Vittorio Matteucci: "La voce non mente"

MUSIC > Masters Musicali

“Per stare bene sopra un palcoscenico servono tante, tantissime cose: innanzi tutto la sicurezza nei propri mezzi espressivi e la solidità psicologica; bisogna essere e sentirsi preparati, dare molto di sé, senza risparmiare energie, anzi, raddoppiare la posta al buio certi di sfondare le barriere di chi guarda, sia esso “semplice” pubblico o, come nel caso di una audizione, esperto-esaminatore-giudicante.
Per fare tutto ciò è necessaria una consapevolezza che viene dallo studio e dall'approfondimento.
Il nostro non è un passatempo, ma, prima, un mestiere che si impara, poi, una professione che si esercita. Non c'è tempo né spazio per chi non senta la necessità vitale di essere sopra un palco. Il mio sforzo è volto a chi, come me, è spinto da una passione lacerante, che, detto tra noi, è l'unico motore che ci tiene in vita. Il teatro non è il grande pubblico, non rappresenta il grande successo e neppure il facile guadagno, ma, al contrario, è fatica e sacrificio, ogni singolo giorno; è però anche, allo stesso tempo, il sorriso o la lacrima di quello spettatore di terza fila che riempiono il cuore di una indicibile gioia, di un attimo di eterno."

Per fare tutto ciò è necessaria una consapevolezza che viene dallo studio e dall'approfondimento.
Il nostro non è un passatempo, ma, prima, un mestiere che si impara, poi, una professione che si esercita. Non c'è tempo né spazio per chi non senta la necessità vitale di essere sopra un palco. Il mio sforzo è volto a chi, come me, è spinto da una passione lacerante, che, detto tra noi, è l'unico motore che ci tiene in vita. Il teatro non è il grande pubblico, non rappresenta il grande successo e neppure il facile guadagno, ma, al contrario, è fatica e sacrificio, ogni singolo giorno; è però anche, allo stesso tempo, il sorriso o la lacrima di quello spettatore di terza fila che riempiono il cuore di una indicibile gioia, di un attimo di eterno."

"Gli incontri che propongo, dunque, saranno un viaggio personale e collettivo attraverso le possibilità espressive di ogni singolo partecipante.
Le lezioni verteranno principalmente sui seguenti argomenti:
1- Introduzione generale su uso della voce, tecniche di respirazione, riscaldamento e rilassamento.
2- Lettura ad alta voce - elementi di dizione
3- Canto: come si affronta un brano cosiddetto leggero; applicazione delle regole fondamentali della comunicazione teatrale all'esecuzione di una canzone; studio e comprensione di un testo.
4- Recitazione: uso del corpo; consapevolezza dello spazio scenico; consapevolezza e sviluppo dei propri talenti; i tempi della comunicazione; il controllo dell'emotività.
Insomma considereremo tutte quelle componenti che fanno di una performance una buona performance; ci confronteremo e impareremo gli uni dagli altri, nella certezza che le mie esperienze passate possano servirvi da sprone e da insegnamento.”

Chi è Vittorio? Lui si definisce un "CANTATTORE" :

Interprete dei più famosi Musical mai realizzati in Italia:
Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante - Arcidiacono Frollo;
Dracula opera Rock della P.F.M. - Conte Dracula;
Divina Commedia di Mons. Marco Frisina - Dante Alighieri;
Promessi Sposi di Michele Gardì - Innominato;
La Tosca di Lucio Dalla - Scarpia;
Jesus Christ Superstar - Giuda Iscariota;  

Vocalist per le orchestre della Rai e di Mediaset:
- Ballando con le Stelle
- Buona Domenica
- La sai l'ultima
- Demo Morselli in Maurizio Costanzo Show
- Ciao Mara
- La canzone dl secolo
Cantante nella Band di Umberto Smaila.
Doppiatore e cantante di colonne sonore per Walt Disney.



Vittorio Matteucci Cantattore
Vittorio Matteucci Cantattore
Vittorio Matteucci Cantattore
Associazione ARTFACE - Via Roma 220 - Villorba (TV) PI 04458440262 - info@artface.it - Mob 346 210 1804
Torna ai contenuti